lunedì 21 gennaio 2019

GRECIA.....AIUTO...DOVE VADO?

di Ornella Baciocchi

GRECIA .. AIUTO 😱 …DOVE VADO????😱 … quante volte arrivate con questo dubbio amletico e ricevete in risposta un inutile elenco di nomi sparati a caso che vi mandano ancora più nel pallone?… Dato che accade spesso, ecco di seguito qualche consiglio per aiutarvi a SCEGLIERE UNA META senza angoscia e magari anche VIAGGIANDO con il più BASSO BUDGET possibile 😁 PRIMA PREMESSA fondamentale che vale per tutti…. ricordate sempre che OGNI LUOGO IN GRECIA VALE UN VIAGGIO 😍 si, anche il posto più insospettabile, pure in quello che non avreste mai preso in considerazione, sia quello di cui mai avete sentito parlare, sia quello che viene bollato come “luogo turistico”. Datemi retta, TUTTA la GRECIA E’ UNA MERAVIGLIOSA ESPERIENZA 💙 SECONDA PREMESSA… non pensate ad una GRECIA GRATIS, sono da tanto tempo finite le casette dei pescatori a 20 euro in agosto… al loro posto ora ci sono gli studios boutique 😉 il rapporto qualità / prezzo di una vacanza in Grecia è comunque sempre migliore rispetto all’Italia, ma i prezzi di anno in anno salgono, sia per il generale incremento della domanda, sia per un comprensibile e legittimo recupero rispetto al calo che c’era stato negli anni “grami” della recente crisi 🙄 TERZA PREMESSA .. non utilizzate il GUPPO come una AGENZIA VIAGGI quando avete in mente un posto, utilizzate la funzione CERCA, ci sono post scritti proprio per raccogliere info, esperienze e foto-racconti e spesso trovate già ben più di quel che cercate. Ricordate sempre che nessuno meglio di voi conosce le vostre esigenze 👍👍👍 ORA DIPENDE TUTTO DA VOI e da quanta voglia avete di “sbattervi” per organizzare la vostra vacanza … 🌴🏊 Se siete TURISTI da sdraio ed ombrellone, giretto e negozietto, poco sbattimento per organizzazione… non continuate a leggere, andate subito nella prima agenzia turistica sottocasa o guardate le offerte on-line e prenotate il pacchetto più conveniente o a misura del vostro budget. State tranquilli, in Grecia il mare è bello ovunque, così risparmiate tempo e fatica di sicuro, forse anche denaro🏄 Una vacanza "GRECIA FAI DA TE” infatti non è sempre la più economica che si possa fare, ma di sicuro è quella a nostra misura, quella che ci consente di vivere al meglio la NOSTRA IDEA di GRECIA, quella che ci fa viaggiare già mesi prima col pensiero intanto che la studiamo, quella che - fatto non secondario – è “solidale”, nel senso che genera un flusso di ricchezza diretto e diffuso sul territorio che si visita non ingrassando solo i Tour Operator 💰Se invece appartenete alla categoria dei VIAGGIATORI FAI DA TE o volete iniziare a farlo, se quello che vi gratifica è cercare il cuore di un luogo non facendo solo la spunta delle spiagge e dei “luoghi imperdibili” allora continuate a leggere, tenendo sempre a mente la premessa iniziale… il GRANDE MISTERO che è la GRECIA 💙 TUTTO il suo TERRITORIO ha un carattere unico e TUTTE le ISOLE GRECHE hanno un proprio fascino, una è sempre diversa dall’altra e nessuna mi ha mai deluso proprio per il fatto di non assomigliare a nessuna altra, tutte mi hanno riservato negli anni la possibilità di una bella scoperta o ri-scoperta 💙 Se abbiamo dunque desiderio di un viaggio in Grecia e dobbiamo fare i conti con un budget di spesa prefissato, niente paura, anche viaggiando in alta stagione seguendo qualche semplice regola si può riuscire a contenere le spese, ma bisogna applicarsi un po’… mettersi al LAVORO torniamo quindi alla fatidica domanda: DOVE?????? 😱 Ecco, la prima regola è questa: ammazzate subito in voi stessi questa piagnucolosa domanda e cambiate approccio.. partite grintosi all’attacco 😎 In qualunque parte del mondo ogni viaggio “fai da te” parte da un volo o da un traghetto che ci porterà da qualche parte... definito questo, poi viene tutto il resto 👍 In Grecia oltre alla parte continentale il numero delle isole supera, comprendendo le isolette, gli isolotti minori e gli scogli, le 6.000 unità, di cui 227 sono abitate…le combinazioni per un viaggio sono quindi innumerevoli, direi quasi infinite, a prescindere da dove si atterra o si sbarca 🙃😊🙃 ..ma partiamo con la nostra ricerca... IL VIAGGIO 🚙🏍 1) non partite mai scegliendo tassativamente una meta ma “fatevi scegliere” dalla meta a minor costo scegliere un volo economico è sempre un buon primo passo, da qui poi ci si organizza e restringendo il campo di azione viene più facile organizzare il resto… Non è più utile rivolgersi a un Gruppo dicendo “ho preso un volo su Kos per 15 giorni a luglio, che itinerario mi suggerite?” piuttosto che dire “Dove vado???” Ovviamente se avete già la fissa per una meta particolare vi dovrete “adeguare” alle leggi del mercato, domanda/offerta fanno loro i prezzi, voi potete solo cercare le opportunità a prezzo migliore. Ma se siete flessibili è sempre meglio iniziare la ricerca dalle quotazioni dei voli verso la Grecia (ovunque vadano) che partono dagli aeroporti più comodi e quando trovate un prezzo ok… prendetelo !!! CON VOLO SU RODI si apre il ventaglio del Dodecaneso sud e si arriva anche a Karpathos … CON VOLO SU KOS tutto il Dodecanneso è vostro, volendo si arriva anche più a nord e si può fare pure un mix Grecia – Turchia… CON VOLO SU SANTORINI tutte le Cicladi meridionali sono a portata di mano e si può scendere a sud verso Anafi, Karpathos, Kassos e Creta CON VOLO SU MIKONOS via, Cicladi centrali e orientali a volontà e su fino a Ikaria e Fourni… CON VOLO SU KALAMATA il Peloponneso vi aspetta, ma anche l’isoletta di Elafonissos e Kythira, magari anche Antikythira e giù a Creta. CON VOLO SU ATENE …. si possono poi prendere voli interni per tutte le isole dotate di aeroporto oppure andare nei 3 porti cittadini del Pireo, di Rafina o di Lavrio e da questi l’Egeo intero è vostro, c’è davvero l’imbarazzo della scelta…oppure da Atene prendete semplicemente un auto 🚙 e via verso il Pelion, Eubea, Peloponneso, tour classici fra storia e mare… CON VOLO SU SALONICCO … a portata di mano c’è la Calcidica, ma si arriva tranquilli anche a Thassos, Samotracia, Limnos e Agios Efstratios, volendo alle 3 Sporadi. CON VOLO SU CEFALONIA – ZANTE - PREVEZA … tutto lo Ionio è vostro e potete combinarlo con idilliaci luoghi del continente.. CON VOLO SU SKYATHOS … bhè siete già arrivati a Skyathos, Skopelos e Alonissos e volendo a Skyros !!! … CON VOLO SU SAMOS…. siete già in pole position, ma potete raggiungere anche Fourni, Ikaria, Patmos, Agathonissi ecc.. Ecco vi ho citato solo qualche esempio ma le combinazioni sono davvero tante Individuato un volo a buon prezzo, adesso ATTENZIONE tenete presente che non sempre un volo a buon prezzo determina una vacanza a minor costo... se destinazione del volo e meta coincidono è fatta 😂 se oltre al volo avete necessità di trasferimenti marittimi o altri mezzi di trasporto, bisogna tener conto anche di quanto segue 🚣🚢 2) ottimizzare i trasferimenti in loco: scegliendo un’isola con volo diretto è ovviamente più economico che scegliere un’isola che richiede in aggiunta un trasferimento marittimo, ma se poi si mettono in programma più isole i costi aumenteranno in modo proporzionale al numero dei trasferimenti che si faranno... è matematica... più ci si sposta, più costa, quindi molto meglio e più economico godersi 2 isole piuttosto che saltellare fra 4 isole 👍👍 3) programmare percorsi logici, con rotte marine il più possibile lineari, sfruttando il più possibile le tratte brevi. Ogni arcipelago e sotto-arcipelago ha le sue rotte e saltare da un gruppo di isole all’altro può comportare dei cambi di rotta che impongono pernottamenti tecnici di una sola notte in qualche posto con aumento dei costi.. meglio associare Andros + Tinos o Serifos + Sifnos piuttosto che Andros + Sifnos per intendersi 👍👍 4) prediligere le rotte servite anche da traghetti tradizionali o locali, quelli cosiddetti “lenti” che hanno un costo molto inferiore ai veloci. Il problema è che questi traghetti stanno davvero sparendo e sono sempre meno… ora si rischia di spendere più di traghetti che di aereo se non si razionalizzano i trasferimenti e a volte può costare meno un volo interno. In sostanza… occhio al costo delle navi così vanno i tempi, si è ribaltata la situazione voli lowcost e traghetti higthcost 👍👍
PERNOTTAMENTO 🏡🏠 1) le prenotazioni anticipate convengono sicuramente per l’alta stagione, di regola prima si prenota più si risparmia a parità di sitemazione. Se si utilizzano i broker tipo booking, tenete però a mente che il meccanismo delle prenotazioni a cancellazione gratuita sta determinando anche la possibilità di last minute convenienti, quindi ok prenotare ma tenere sempre d’occhio. In bassa stagione si può anche non prenotare e scegliere in loco quello che piace di più, sulle isole con buona offerta c’è ancora la possibilità di trattative al porto 👍 2) la legge della domanda/offerta determina in ogni isola regole diverse e prezzi diversi, la Grecia non ha uno standard e da questo punto di vista è una vera giungla… a Paros non è la struttura ma la stagione a fare il prezzo, la stessa stanza costerà 25 euro a giugno, 50 a luglio e 70 in agosto, a Mikonos c’è molta offerta ma sempre molta domanda e i prezzi saranno sempre più alti della vicina Tinos, ma scoprirete però che a giugno i prezzi di Mikonos sono praticamente in linea con quelli di Serifos e Kythnos. Insomma i prezzi delle strutture sono molto “ondivaghi” e dipendono da più fattori, non solo dall’isola, mai “fare i conti senza l’oste”, per il periodo che vi interessa fate simulazioni su isole diverse e vedete dove conviene di più 👍 3) le isole “turistiche” sono generalmente più economiche di quelle più “selvagge” o meno conosciute… le prime hanno molta offerta e ampio ventaglio di prezzi, le seconde spesso diventano - a turno - di “moda” e le strutture sono quasi tutte dello stesso livello senza differenziazioni di prezzo. Ho scritto “turistiche” giusto per intendersi, per dire che, ad esempio, Creta sarà sempre più economica di Kythira - Corfù e Zante saranno più economiche di Paxi e Itaca - Santorini sarà più economica di Folegandros - Sifnos o Tinos saranno più economiche di Serifos e Andros - Naxos sarà più economica di Donoussa o Koufonissi - Rodi e Kos saranno più economiche di Simi e Patmos👍 ultima cosa…con i broker tipo booking il costo a notte è uguale sia che prenotate una sola notte, sia che prenotate una settimana. Se vi rivolgete direttamente alla struttura per una prenotazione di più giorni potreste spuntare un prezzo migliore... MA ATTENZIONE in questo caso dovete essere rispettosi delle regole della "FILOXENIA" e vi invito a leggere il post scritto in argomento che trovate sul BLOG MALDIGRECIA. Infine ... i Gruppi social sono pieni di "amici" che vivono in loco e che si propongono di aiutarvi, attenzione non sempre sono davvero e soltanto amici premurosi e generosi, talvolta semplicemente non dicono che la struttura è loro oppure che operano come intermediari incassando le relative percentuali, niente di male (a parte il difetto di trasparenza), sono attività legittime, e se volete un servizio-aiuto è giusto che si paghi ...ora passiamo il MEZZO di TRASPORTO 🏃🚙🚣🚴 1) non è una variabile indifferente. Mi pare in ogni caso ovvio informarsi come ci si può muovere nel luogo in cui pensiamo di andare, non solo per verificare se è “nelle nostre corde” ma anche per completare la nostra bozza di spesa. Ci sono isole in cui bastano le nostre gambe, quelle dove il bus porta ovunque sia necessario, quelle dove puoi scegliere fra scooter e auto, quelle dove l’auto è indispensabile 👍 2) Per chi ne ha la possibilità, utilizzare uno scooter è solitamente più conveniente di un’auto… ma se siete in 4 già inizia ad essere più conveniente un’auto. Sulle isole grandi tipo Creta, Lesbo, Chios e Eubea o per un viaggio nella Grecia Continentale il noleggio di una utilitaria sarà più conveniente del noleggio di una moto di cilindrata adeguata👍 3) Per il noleggio auto non è vero che in loco si risparmia, nella migliore delle ipotesi si spende come con una prenotazione on-line, ma può capitare che non ci sia disponibilità del mezzo che volete e che vi troviate obbligati a noleggiare un mezzo più costoso. Fare simulazioni da casa è sempre meglio, si possono prendere visione delle diverse clausole contrattuali con calma e, soprattutto, si può scegliere. Se il prezzo è ok, prenotate senza riserve. Per uno scooter in bassa stagione fate in loco, in alta stagione meglio prenotare anche questo 👍
CONCLUSIONI È più complicato da dire piuttosto che farlo… basta mettersi al computer, una cartina della Grecia in fianco e carta e penna e iniziare… 😁1) partire con la mente aperta a più soluzioni 😅 2) iniziare con l’individuare i voli per noi possibili 😍 3) guardare la mappa della Grecia pensando alle differenti (ma razionali) opzioni a seconda dei voli individuati 😋 4) preparare per ciascuna opzione di volo un file in cui inserire la stima delle diverse spese di volo + traghetto + sistemazione + mezzo trasporto in loco 😯 5) tirare le somme e confrontare i file 😉 A questo punto il nostro Gruppo sarà molto ben felice di essere utile per un confronto, per un supporto su quesiti mirati e utili a chiarire meglio i dubbi e scegliete il viaggio che vi soddisfa di più per prezzo o che vi ispira maggiormente… IN OGNI CASO SARA’ UN SUCCESSO 🎉🎉 SARETE ORGOGLIOSI di VOI STESSI 🏅🏅 BUON LAVORO 👍👍👍